Skip to content

“Così ci siamo ripresi il lavoro”: in pandemia Morris Profumi riparte come coop

“Ci siamo reinventati e trasformati. Dopo i timori iniziali, ora siamo orgogliosi e procediamo a testa alta. Il fatto che ora siamo tutti proprietari e quindi tutti responsabili della società, ci lega ancora di più alla realtà della Nuovi Profumi”.

 

Così Alessandro Torsiglieri, che era direttore di stabilimento e oggi è presidente della cooperativa, sintetizza il percorso dei 34 ex dipendenti della Morris che si sono riuniti e hanno rilevato l’azienda. Un workers buyout in piena pandemia, nato durante il lockdown, grazie al coraggio dei soci e al sostegno di Coopfond e Lgeacoop

 

Di fronte alla prospettiva di perdere il lavoro, infatti, alcuni dipendenti hanno reagito scommettendo sulla possibilità di prendere in mano le redini del loro futuro lavorativo trasformandosi in soci lavoratori attraverso quello strumento che in termini tecnici è chiamato Workers buyout.

 

Leggi tutto l’articolo: su parma.repubblica.it

 

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Share on facebook
Condividilo su Facebook
Share on twitter
Condividilo su Twitter
Share on linkedin
Condividilo su Linkedin
Share on email
Condividilo via email