Novità per Coopstartup, a partire dall’identità visiva

Novità per Coopstartup, a partire dall’identità visiva

Roma, 16 giugno 2020 – Novità in arrivo per il Coopstartup. A distanza di 7 anni dall’avvio è stata, infatti, riprogettata l’immagine e saranno tante le novità e gli strumenti che nel corso del mese di giugno verranno lanciati. Si parte dalla base però, un nuovo approccio grafico alla comunicazione, un logo che diventa un sistema adattabile ai territori e ai progetti, una griglia modulare che combina i punti essenziali di Coopstartup, le forme e i colori, mantenendo e garantendo sempre una coerenza.

Iniziare da un’idea, progettare, cooperare e realizzare sono delle azioni concrete che attivano il nostro percorso e sono rappresentate sin dall’inizio del progetto, dalle forme semplici che ne costruiscono il marchio. Oggi queste forme però non sono più una sequenza ma un metodo ben sperimentato e in quanto tale, grazie all’esperienza fatta, sono ricombinabili in modi sempre nuovi in funzione degli obiettivi, degli imprevisti e delle persone.

“Coopstartup – racconta il sito del progetto – ha spesso anticipato, non solo in ambito cooperativo, metodologie d’incubazione e accelerazione d’impresa che sono andate poi consolidandosi. Abbiamo deciso di cercare di essere sempre un passo avanti facendo di ogni progetto una sperimentazione. Costruiamo opportunità sempre nuove che sappiano, attraverso una progettazione partecipata, tenere conto delle specificità e delle esigenze dei diversi territori. Da tutto questo abbiamo generato la nuova identità che lanciamo oggi e che nel corso delle settimane vedrete applicata sulla nuova comunicazione e sui nuovi strumenti che man mano sveleremo”.

Vai sul sito di Coopstartup e scopri le schede della nuova identità visiva

 

error: Contenuto Protetto!