Skip to content

WeForGreen, altri 6 mesi per realizzare due nuovi impianti di energia sostenibile

Una proroga di sei mesi per aiutare WeForGreen a realizzare i propri progetti. L’ha concessa il Fondo mutualistico, a sostegno della cooperativa energetica, nata nel 2015, che aveva partecipato al bando Coop 2030 e che produce energia 100% rinnovabile mettendola in condivisione con i propri soci in tutta Italia.

 

Nel 2021 Coopfond aveva deliberato un intervento comprendente una partecipazione temporanea e un prestito a sostegno di un progetto che prevedeva lo sviluppo di 2 impianti di produzione energia. La realizzazione dell’intervento del Fondo sarebbe dovuta avvenire in 2 tranche, in proporzione alla capitalizzazione dei nuovi soci.

 

La cooperativa ha chiuso il primo contratto con la società Servizi CGN di Pordenone per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico denominato Acquario CGN all’interno della ristrutturazione di un edificio esistente per il quale si è intervenuti sia con operazioni di bonifica dall’amianto sia di efficientamento energetico. Energia Condivisa è invece la comunità energetica promossa da WeForGreen e Legacoop Veneto per offrire agli associati l’opportunità di intraprendere un percorso di sostenibilità ambientale.

Ti è piaciuto l'articolo?

Share on facebook
Condividilo su Facebook
Share on twitter
Condividilo su Twitter
Share on linkedin
Condividilo su Linkedin
Share on email
Condividilo via email