“Cotti in fragranza”, cresce il laboratorio nel carcere minorile di Palermo

“Cotti in fragranza”, cresce il laboratorio nel carcere minorile di Palermo

Palermo, 17 febbraio 2018 – La cooperativa si chiama Rigenerazioni ed è nata a Termini Imerese. Ma più che per il suo nome è conosciuta per il progetto “Cotti in fragranza” che ha avviato all’interno dell’Istituto penale per minorenni, il Malaspina, di Palermo. Un laboratorio di prodotti da forno, una startup innovativa a vocazione sociale che ora, grazie anche al sostegno di Coopfond, vuole crescere ancora.

 

Al Malaspina si producono “prodotti da forno” legati alla tradizione siciliana, utilizzando preferibilmente materie prime biologiche locali e sviluppando la massima partecipazione, fin dalla fase di progettazione, di tutti i protagonisti. Ora, con un nuovo investimento, si vuole rafforzare ulteriormente questa esperienza, anche per dare maggiori prospettive ai ragazzi che escono dal carcere.

 

In circa un anno di attività sono oltre 13.000 i pacchi di biscotti venduti, distribuiti in oltre 50 punti vendita della distribuzione cooperativa e non. La produzione attuale serve a soddisfare il bisogno locale in espansione. Per rafforzare la sostenibilità futura è necessario definire una distribuzione nazionale di spessore; aumentare la capacità produttiva mensile, ampliando il laboratorio e acquistando nuove attrezzature; rafforzare la formazione per i ragazzi.

 

 

error: Contenuto Protetto!