Coopfond sostiene gli investimenti del WBO Zanardi

Coopfond sostiene gli investimenti del WBO Zanardi

Padova, 20 marzo 2020 – Coopfond in campo per sostenere gli investimenti della Cooperativa Lavoratori Zanardi, workers buyout nato nel 2014 quando 20 ex dipendenti si riunirono in cooperativa per far ripartire la storica attività specializzata nella stampa di altissima qualità, travolta dalla crisi economica. Oggi i soci sono diventati 33, i bilanci sono positivi, ma servono risorse per investire sull’impresa e farla crescere.

 

La cooperativa sta facendo la propria parte per raggiungere l’obiettivo. Ha avviato infatti l’inserimento della lean production, per ottimizzare la gestione delle piccole commesse e ridurre l’incidenza del costo del lavoro, e sta lavorando per far crescere ancora il fatturato realizzato oltre frontiera, attualmente pari al 30%, pur dovendo fare i conti con una crescente concorrenza dall’Est Europa.

 

Per il prossimo triennio la cooperativa punta ad avviare una nuova linea di prodotti specifici e ad investireper rispondere all’esigenza  di  definire la sede e migliorare layout e ciclo produttivo. Un processo virtuoso che il Fondo ha deciso di sostenere, rimodulando le scadenze della propria uscita dal capitale della cooperativa e spostandole in avanti di due anni.

 

error: Contenuto Protetto!