“Connessioni”, a Napoli Coopstartup chiama a raccolta le startup cooperative

“Connessioni”, a Napoli Coopstartup chiama a raccolta le startup cooperative

Napoli, 30 novembre 2016 – Meeting annuale a Napoli per Coopstartup, il progetto per la promozione e valorizzazione di startup cooperative lanciato da Coopfond tre anni fa. Da ieri si sono ritrovate a Città della Scienza da tutta Italia le startup cooperative nate grazie a questo percorso, persone, storie e progetti cooperativi che hanno voluto trasformare le loro passioni, competenze e idee, in un progetto d’impresa da portare avanti insieme ad altri.

Sono 53 i progetti premiati, 22 le startup cooperative nate e 31 in fase di costituzione. Si va dal turismo, all’innovazione tecnologica, dal making, alla rigenerazione urbana, al coworking, all’innovazione sociale, food, agricoltura, teatro, cultura, coprogettazione. Il percorso lanciato da Coopfond, in questi anni, ha cercato di costruire un progetto che potesse raccontare di un approccio nuovo al mondo delle startup, attivare un processo grazie al quale si potesse ristabilire una #connessione con una generazione che ha voglia di cooperare e vuole farlo su progetti duraturi che creano lavoro di qualità.

Il tema del quarto Meeting annuale è stato proprio centrato sulla capacità di creare “connessioni”, in un’ottica di unione, per mettere insieme, creare valore attraverso la condivisione di idee, competenze, progetti e soprattutto persone. Si è sviluppato attraverso tre macro temi: formazione e imprenditorialità, finanziamenti e sviluppo, innovazione e impatto territoriale. Recentemente proprio Città della Scienza, Coopfond e Legacoop, hanno dato il via ad un lavoro comune sul tema dello sviluppo economico specie nel Mezzogiorno. Grazie a questa importante intesa verrà sviluppato un percorso di progettazione e lavoro comune.

error: Contenuto Protetto!