Skip to content

Abruzzo, al via il bando Coopstartup per nuove cooperative

Parte oggi, lunedì 6 settembre, Coopstartup Abruzzo. Il bando, promosso da Coopfond e Legacoop Abruzzo, si propone di selezionare un numero di imprese da costituire, oppure costituite da poco, che seguiranno un percorso di formazione, assistenza specifica e al termine del progetto verranno selezionati dei vincitori che riceveranno un contributo a fondo perduto di € 6.000.

 

Il progetto sperimenta nuovi processi di promozione cooperativa, tra i giovani e in nuovi mercati, che consentano l’introduzione e la diffusione di innovazioni tecnologiche, organizzative e sociali prestando attenzione allo sviluppo sostenibile e, più in generale, alle priorità stabilite nell’Agenda 2030 dell’ONU. Obiettivo è supportare lo sviluppo di idee imprenditoriali da realizzare in forma cooperativa, capaci di apportare benefici alla comunità e al territorio in termini di aumento dell’occupazione e di crescita economica, sociale e culturale.

 

Coopstartup Abruzzo si rivolge a gruppi di almeno 3 persone che intendano costituire un’impresa cooperativa con sede legale e/o operativa in Abruzzo o a cooperative costituitesi dal 1 gennaio 2019 con sede legale e/o operativa in Abruzzo. La partecipazione prevede le seguenti opportunità:
A) Per tutti i gruppi/neocooperative iscritti al bando l’accesso gratuito ad un programma di formazione finalizzato alla costituzione di startup cooperative attraverso la piattaforma di e-learning “10 Steps and Go”

  1. B) Per i gruppi/neocooperative che supereranno la prima selezione sulle idee imprenditoriali
    l’accesso ad un percorso finalizzato a trasformare l’idea iniziale in progetto d’impresa, comprendente la partecipazione gratuita ad un corso di formazione a distanza e in presenza e
    l’affiancamento personalizzato per l’affinamento del progetto d’impresa e la presentazione del Business Plan e del video non professionale;
  • anche se non tra i progetti vincitori del premio finale l’accompagnamento alla costituzione in cooperativa da parte di Legacoop Abruzzo e la possibilità di attivare gli altri prodotti finanziari di Coopfond: finanziamenti specifici a favore delle startup e finanziamenti ordinari a sostegno della promozione e sviluppo della cooperazione.
  1. C) Per i gruppi/neocooperative che supereranno la seconda selezione sui progetti imprenditoriali sono previsti:
  • Un contributo a fondo perduto di € 6.000, finalizzato a coprire le spese di avvio della nuova impresa;
    • Un voucher formazione nei 12 mesi successivi con certificazione su pacchetto sicurezza (addetto antincendio e addetto primo soccorso) convenzionato con NXS;
  • Un voucher per l’assistenza nei 12 mesi successivi per la presentazione e fino alla rendicontazione di progetti su misure e bandi in uscita (Legacoop Abruzzo);
  • Un voucher per l’assistenza nei 12 mesi successivi per implementare l’attività di comunicazione (Legacoop Abruzzo).
  • l’intervento nel capitale di rischio, da parte di Coopfond, con un moltiplicatore fino ad un massimo del 200% rispetto al capitale dei soci cooperatori;
  • l’accesso ai benefici della Convenzione “Coopfond – Banca Etica” che prevede tra l’altro l’erogazione di microcredito;
  • la possibilità di attivare gli altri prodotti finanziari di Coopfond a sostegno della promozione e sviluppo della cooperazione (capitale e credito, come da Regolamento d’accesso al Fondo consultabile su questo sito).

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Share on facebook
Condividilo su Facebook
Share on twitter
Condividilo su Twitter
Share on linkedin
Condividilo su Linkedin
Share on email
Condividilo via email